GLOSSARIO DI DESTINY 2

Approfondisci il tuo vocabolario di Destiny 2 con il nostro glossario esaustivo

@

 

1KV- One Thousand Voices: abbreviazione per il fucile a fusione esotico che si ottiene nella spedizione Ultimo Desiderio.

1-Phase: uccidere un boss in una singola fase/ciclo di danni.

3-Peeking: nell’PvP, l’atto di utilizzare la telecamera in terza persona delle emote per guardarsi intorno agli angoli e individuare avversari. Bungie ha disabilitato le emote nelle partite competitive e nei Trials a causa di questa tattica.

3-Shooter: soprannome per la versione “Marksman” del Super Pistola d’Oro del Cacciatore.

6-Shooter: soprannome per la versione “Deadshot” del precedente.

A

 

AA- Aim Assistance: il valore con cui il gioco “aggancia” il mirino dell’arma a un avversario per aiutarti a colpire.

AE- Aerial Effectiveness: quanto preciso è un’arma quando sparata in aria.

Add: nemico aggiuntivo – nemici comuni di basso livello in un determinato incontro. A seconda della difficoltà dell’attività, possono essere distrazioni ben posizionate o minacce reali che possono eliminarti rapidamente. Per questo motivo, “pulizia degli add” è spesso una priorità nelle attività endgame.

Absolute: termine utilizzato nell’PvP per indicare che un giocatore nemico ha una salute molto bassa e può essere eliminato rapidamente da un compagno di squadra.

Adept: versioni avanzate di alcune armi, con statistiche e vantaggi superiori alle armi leggendarie normali. Vengono ottenute nell’PvP andando Flawless nei Trials di Osiris o nel PvE completando Nightfall Grandmaster o Raid Master.

ADS – Aim-down-sight: misura di quanto velocemente le armi passano dalla mira all’anima. Importante sia per PvE che per PvP per diverse ragioni. (NOTA: In Destiny questo è governato dalla statistica Maneggevolezza dell’arma. Più alta è il valore, più veloce è la mira.)

AFK – Away From Keyboard: usato nelle comunicazioni vocali quando un giocatore si allontana dal controller/tastiera

Ammo – Munizioni: in sostanza i mattoni verdi (speciali) e viola (pesanti) delle munizioni.

Anchor: nella modalità Controllo di Crucible, mantenere un’area specifica della mappa per far respawnare il team avversario in posizioni specifiche.

Aggro: quando un nemico attacca un giocatore specifico. Alcuni attirano di solito “aggro” per deviare l’attenzione del nemico dai compagni di squadra che compiono altre azioni come un rianimare o un meccanismo.

AoE – Area of Effect: utilizzo di armi o abilità che danneggiano tutti i nemici in un’area specifica, invece di danneggiare un singolo bersaglio.

Ape: giocatore particolarmente aggressivo (o stile di gioco) in Crucible. Spesso attribuito agli utilizzatori di fucili a pompa dei Titani.

AR – Auto Rifle: Fucile automatico.

AS – Arcstrider: la sotto-classe Arc del Cacciatore, che enfatizza il movimento, il controllo delle folle e l’output di danni prolungato.

Architects: Uccisi dagli Architetti: quando si muore e il gioco non riesce a capire cosa ti ha ucciso.

Artifice: potenti pezzi di armatura che offrono 3 punti statistica aggiuntivi a scelta. Vengono assegnati completando le versioni Master delle “dungeon” del gioco.

B

 

BA- Black Armory – conosciuta anche come la Stagione della Forgia, è la quinta stagione di contenuti di Destiny 2. È stata l’ultima espansione annuale insieme alla Stagione del Drifter (precedentemente chiamata Joker’s Wild) e alla Stagione dell’Opulenza (precedentemente chiamata Penombra) prima che Destiny 2 assumesse il modello attuale del Season Pass.

Bank- In Gambit, è l’atto di depositare i Motes of Dark che raccogli nel banco centrale per invocare i Taken e aumentare il tuo punteggio. È anche quella cosa che nessuno fa in Gambit. (Sono sembrato un po’ arrabbiato? LOL)

The Besto – soprannome per il fucile a fusione esotico Telesto, che fa riferimento allo show Bob’s Burgers (“Il mio Pesto/Telesto è il migliore. È migliore del resto.”)

Bookworms/Bookbros – Stregoni

Boop! (1) – Il modo in cui Failsafe rimuove i partecipanti indesiderati dai suoi canali di comunicazione, vedi https://i.imgur.com/UaNm6fv.gif

Boop! (2) – In PvP, è l’atto di spingere un giocatore nemico in aria o fuori dalla mappa in Crucible, vedi https://www.youtube.com/watch?v=0x1EN0t8lQk (principalmente attribuito all’uso del Cannone Trattore) o nel PvE, quando si viene colpiti con un attacco corpo a corpo da un nemico e si viene sbattuti fuori o contro una superficie, causando la morte.

Booper – Campi energetici comuni nelle aree legate ai Taken, progettati per sbatterti (Boop) fuori da una superficie, causando danni elevati o la morte.

BONK! – Il pugno lanciato dal Titano di classe Sovrano del Tuono.

BONK! (2) – Cosa fare a chiunque visiti r/DestinyR34 (VAI IN PRIGIONE DEL DESIDERIO!)

Blueberry – Giocatori che sono abbinati alla tua squadra, ma non fanno parte del tuo gruppo e appaiono come punti blu sulla tua minimappa. Solitamente un termine dispregiativo per riferirsi a tali giocatori che fanno le loro cose in una modalità di gioco anziché cercare di giocare come squadra, anche se non possono comunicare con la squadra.

Bubble – Termine gergale per la super abilità del Titano “Ward of Dawn” perché… sembra una grande bolla protettiva.

Bubblebro – Un Titano Sentinella che utilizza la super abilità “Ward of Dawn”.

Buff (1) – L’aumento dell’efficacia di un’arma, abilità o armatura da parte di Bungie.

Buff (2) – Un’abilità, arma o effetto che rende il tuo Guardiano (o nemico) più forte.

Burn (1) – L’atto di infliggere un alto, costante e pesante danno a un boss nel tentativo di superare i controlli del danno e ucciderlo in una singola fase.

Burn (2) – Un’abilità ormai dismessa che conferiva un aumento del danno inflitto e subito per tipi di elementi specifici. Ora è stata sostituita da Surges e Threats.

Burst/Burst Damage – L’atto di infliggere grandi quantità di danni in un breve periodo di tempo. Di solito usato nel contesto dell’uccisione di un campione o di un boss in cui è presente un limite di tempo, prima che inizi la guarigione o finisca la fase di danno. (vedi anche Burn, Melt)

BL- Beyond Light – La quinta espansione di Destiny 2, reintroduce The Stranger (alias Elsie Bray) nella storia per la prima volta dal primo Destiny, e introduce fisicamente Clovis Bray nel gioco e Stasi, il primo tipo di danno basato sull’Oscurità.

Brogoroth – soprannome per Golgoroth, un boss nella spedizione King’s Fall.

C

 

Captain America – Titano Sentinella che utilizza la super abilità dello scudo anziché la Ward of Dawn.

Carl The Cabal – soprannome per Primus Cal’Aug, il boss nel Cistern Lost Sector su Nessus, comunemente usato dalla comunità PvE per testare il danno di build e armi.

Carry – metodo mediante il quale giocatori più esperti completano attività endgame insieme a compagni di squadra meno esperti, facendo la maggior parte, se non tutte, le meccaniche dettagliate da soli per permettere ai giocatori meno esperti di ottenere le ricompense dell’attività con poco stress/sforzo.

CBMM – Connection-based Matchmaking – Matchmaking basato sulla connessione.

CE – Crota’s End – Una spedizione degli Hive dell’espansione Destiny 1 The Dark Below.

Challenge – Tentare di sconfiggere un giocatore avversario 1v1 in Crucible.

Cheese – Utilizzare una strategia (o talvolta uno glitch/sfruttamento) per rendere un’attività molto più facile.

Clap – Soprannome per Thunderclap, la seconda e più recente abilità di corpo a corpo dello Striker Titan.

CoO – Curse of Osiris – Secondo DLC di Destiny, che ha introdotto Osiris fisicamente nel gioco per la prima volta.

CoS/Crown – Crown of Sorrow – La quarta spedizione rilasciata in Destiny 2.

Counter-Super/Counter-pop – Utilizzare una super abilità per contrastare o combattere un altro giocatore che sta utilizzando anche la sua super abilità.

Crash – Soprannome per Thundercrash, la seconda e più recente super abilità dello Striker Titan.

Crash (2) – Quando il gioco si chiude improvvisamente, di solito con uno dei vari codici di errore a seconda delle circostanze del crash. (es. Weasel, Baboon)

Crayon Eaters – Un tempo un termine dispregiativo per categorizzare la sottoclasse dei Titani e il loro stile di gioco aggressivo e brutale, ma che è stato adottato dai giocatori dei Titani come un termine affettuoso. Il riferimento viene da un soprannome dato ai soldati del Corpo dei Marines degli Stati Uniti.

Crit – abbreviazione di “Critical Damage”, ossia il danno critico, i numeri gialli che indicano la quantità massima di danni che puoi infliggere a un nemico.

Crit Spot – l’area su un nemico che causa danni critici quando viene colpita. In Destiny 2 di solito è la testa dell’avversario, o altre aree ben evidenziate come prese d’aria, nuclei, ecc.

Crutch – un termine dispregiativo per un’arma che è una combinazione di grande efficacia e facilità d’uso, che porta i giocatori a “appoggiarsi” ad essa come a una stampella per compensare una presunta mancanza di abilità del giocatore. Di solito un termine usato nell’PvP, ma può anche applicarsi a certe armi nel PvE.

D

 

D1 – Destiny 1

D2 – Destiny 2

Damage/Damage Phase – usato per indicare che i giocatori possono infliggere danni a un boss che altrimenti non ne prenderebbe. (vedi anche DPS)

The Dawning – Una combinazione di tradizioni invernali portate all’Ultima Città dai rifugiati. È una celebrazione dello scambio di regali e della buona volontà. È diventato l’evento invernale rituale.

Dad – termine dispregiativo nell’PvP per un giocatore che utilizza tattiche conservative e armi sicure. Il termine è nato dal fatto che i giocatori chiamavano il fucile esotico Vigilance Wing un “fucile da papà” a causa della sua portata, del danno e dei perk.

DB (1) – Dawnblade – Sottoclasse Solare dello Stregone in Destiny 2

DB (2) – Daybreak – L’abilità offensiva della sottoclasse Dawnblade dello Stregone

Debuff – un’abilità, arma o effetto che rende un nemico (o un giocatore) più debole o più vulnerabile ai danni in entrata.

DDOS – Distributed Denial of Service – Un attacco informatico finalizzato a interrompere i servizi del bersaglio. Veniva utilizzato da giocatori PvE senza talento per ottenere vittorie nei Trials of Osiris.

DIM – Destiny Item Manager – Un’applicazione web che aiuta i Guardiani a gestire il loro equipaggiamento e l’armamentario.

DIS – Discipline – statistica che determina il tempo di recupero della tua abilità di granata.

Dive – un’abilità in aria che permette di scendere immediatamente a terra. Esempi sono Shatterdive, Quickfall, Phoenix Dive e Ballistic Slam.

DMT – Dead Man’s Tale -Distant Memory Traitor – un fucile a impulsi esotico introdotto nell’espansione “Oltre la luce”.

D

 

D1 – Destiny 1

D2 – Destiny 2

Damage/Damage Phase – usato per indicare che i giocatori possono infliggere danni a un boss che altrimenti non ne prenderebbe. (vedi anche DPS)

The Dawning – Una combinazione di tradizioni invernali portate all’Ultima Città dai rifugiati. È una celebrazione dello scambio di regali e della buona volontà. È diventato l’evento invernale rituale.

Dad – termine dispregiativo nell’PvP per un giocatore che utilizza tattiche conservative e armi sicure. Il termine è nato dal fatto che i giocatori chiamavano il fucile esotico Vigilance Wing un “fucile da papà” a causa della sua portata, del danno e dei perk.

DB (1) – Dawnblade – Sottoclasse Solare dello Stregone in Destiny 2

DB (2) – Daybreak – L’abilità offensiva della sottoclasse Dawnblade dello Stregone

Debuff – un’abilità, arma o effetto che rende un nemico (o un giocatore) più debole o più vulnerabile ai danni in entrata.

DDOS – Distributed Denial of Service – Un attacco informatico finalizzato a interrompere i servizi del bersaglio. Veniva utilizzato da giocatori PvE senza talento per ottenere vittorie nei Trials of Osiris.

DIM – Destiny Item Manager – Un’applicazione web che aiuta i Guardiani a gestire il loro equipaggiamento e l’armamentario.

DIS – Discipline – statistica che determina il tempo di recupero della tua abilità di granata.

Dive – un’abilità in aria che permette di scendere immediatamente a terra. Esempi sono Shatterdive, Quickfall, Phoenix Dive e Ballistic Slam.

DMT – Dead Man’s Tale -Distant Memory Traitor – un fucile a impulsi esotico introdotto nell’espansione “Oltre la luce”.

E

 

Elite – Il terzo livello di nemici PVE in Destiny 2. Questi avranno barre della salute più lunghe o segmentate di colore arancione/giallo e saranno molto più difficili da uccidere. Di solito hanno anche attacchi pesanti che possono infliggere danni massicci o, nelle difficoltà più alte, ucciderti istantaneamente.

Endgame – Le attività collettive a cui i giocatori partecipano dopo aver completato la missione principale e raggiunto livelli di potenza più alti.

Eso – Esoterickk – quando un giocatore è incredibilmente bravo a completare contenuti PvE da solo, soprattutto contenuti endgame. Il nome deriva dal content creator Esoterickk.

EV – Eververse – Il sistema di microtransazioni di Destiny 2 che vende shader, navi, sparrow ed emoti.

F

 

Farm – L’atto di giocare ripetutamente specifiche attività per accumulare risorse, punti esperienza o ottenere oggetti specifici.

FoH – Fists of Havoc – Una delle super abilità della sottoclasse Striker Titan.

FotL – Festival of the Lost – Un evento a tempo limitato di Destiny 1 in cui i cittadini della Torre e della Città si riuniscono per celebrare la vita dei loro cari persi. È ora diventato l’evento autunnale rituale.

Finny – Finisher (Mossa di Finisher)

Flinch – L’azione per cui, sotto il fuoco nemico, perdi la mira e sbagli i colpi. Tutti i nemici nel PvE possono causare questo effetto, e nel PvE ciò dipende principalmente dall’uso del perk High Caliber Rounds, che alcune armi hanno intrinsecamente.

Flipping – In Control, l’atto di invertire l’area di spawn di una squadra catturando la zona opposta occupata dalla tua squadra. Una tattica usata di solito per distrarre l’attenzione dalla zona centrale, in modo che la squadra che inverte l’area possa catturarla agli avversari.

FR – Fusion Rifle (Fucile a impulsi)

FTMM – Fireteam based matchmaking (Matchmaking basato sulla squadra)

FWC – Future War Cult – Una delle tre ex fazioni della Città. Caratterizzata dalle aspettative e dall’anticipazione del conflitto, nonché dagli esperimenti con la tecnologia Vex e da uno schema di colori blu, bianco, giallo e rosso. Ora sciolta/defunta a partire dalla Stagione dello Splicer a causa dell’azione traditoria (e della morte successiva) del loro leader Lakshmi-22.

G

 

Gardener – Un nome alternativo usato per descrivere Il Viaggiatore in certi frammenti della lore di gioco, in relazione alla sua capacità di terraformare mondi simile a quella di un giardiniere che pianta semi.

GG/Goldie – Golden Gun – Una delle super abilità della sottoclasse Gunslinger Hunter.

GG (2) – Good Game! Può anche essere scritto come GGWP (Good Game, Well Played). Un complimento generale a un giocatore/squadra che si è comportato particolarmente bene, o semplicemente una conversazione amichevole prima di lasciare un’attività.

GG (3) – Guardian Games – L’attuale evento stagionale di primavera di Destiny 2, che mette l’accento sulla competizione tra le 3 sottoclassi.

G-horn/Gally – Gjallarhorn – Un lanciarazzi esotico di Destiny 1, considerato ampiamente il miglior esotico mai implementato grazie al suo danno singolo ineguagliabile.

GM – Grandmaster Nightfalls – L’attività PvE di incursione di massima difficoltà. Queste sono incursioni che limitano severamente il livello di potenza e offrono più modificatori sfidanti. Ricompensano i giocatori con loot migliore al completamento, in particolare armi Adept.

GL – Grenade Launcher (Lanciagranate)

God Roll – Un’arma con combinazioni di perk incredibili o un pezzo di armatura con un punteggio totale di 65+.

Golfball – Ascendant Shards – Il materiale di crafting più raro nel gioco, che prende il nome dalla sua somiglianza con un pallone da golf. Utilizzato per perfezionare l’armatura.

GoS/Garden – Garden of Salvation – La prima incursione del terzo anno di Destiny 2. Rilasciata con Shadowkeep.

Greg The Dreg – soprannome per uno dei 2 nemici Fallen con glitch che apparivano in Destiny 1 nel Cosmodrome e che non subivano danni dai giocatori, indipendentemente dal loro Livello di Potenza. Greg “ricompare” in Destiny 2 nella sezione Sunken Isles della EDZ, insieme a “Hank The Shank”, con un glitch simile.

GS – Gunslinger – La sottoclasse Solar del cacciatore. L’accento di questa classe è sul tiro di precisione e su diverse opzioni di attacco corpo a corpo a distanza (coltelli).

GUI – Graphical User Interface (Interfaccia Grafica Utente)

H

 

Hammers – L’abilità corpo a corpo/super della sottoclasse Sunbreaker del titano.

HammerTitan – Un titano Sunbreaker.

Hank The Shank – soprannome per uno Shank con glitch nella sezione Sunken Isles della EDZ che ha una salute super alta e ci vuole molto tempo per ucciderlo. Compare insieme a “Greg The Dreg”.

HC – Hand Cannon (Pistola a tamburo)

HCR – High Caliber Rounds (Munizioni ad alto calibro) – Un perk presente principalmente su armi utilizzato per rendere difficile agli avversari prendere la mira nel Crucible causando Flinch (sbilanciamento della mira).

Heavy – Munizioni pesanti. Mattoncini viola. Grandi esplosioni. Il maggior danno inflitto al di fuori delle Super abilità.

HoIL – Heart of Inmost Light (Cuore della Luce Interiore) – Armatura esotica per il titano che accelera i tempi di recupero e potenzia le abilità.

HoW – House of Wolves (Casa dei Lupi) – La seconda espansione di Destiny 1. Inoltre, la casa dei Caduti più grande e pericolosa che è entrata nel sistema Sol durante l’era della Città, tanto da costituire una minaccia tale che gli Awoken del Reef sono intervenuti nella battaglia di Twilight Gap, poiché avrebbero spostato l’equilibrio a favore dei Caduti e probabilmente avrebbero conquistato L’Ultima Città.

I

 

IB – Iron Banner (Stendardo di Ferro) – Un evento a tempo limitato del Crucible ospitato dal Signore Saladin.

Io – Questa non è un’abbreviazione. È il nome effettivo di una delle lune di Giove. I maiuscola, o minuscola. Occhio. Oh. Attualmente archiviata, era la sede dello sciopero Il Piramidione e della missione Il Sussurro, la prima “dungeon” ufficiale di Destiny che premiava il fucile esotico Whisper Of The Worm.

INT – Intellect (Intelletto) – Lo stat che determina la velocità di ricarica della Super abilità.

Invis – Invisibility (Invisibilità) – Il metodo con cui i giocatori/nemici possono rendersi invisibili e diventare più difficili da vedere visivamente e più difficili da rilevare sul radar. Questa abilità è strettamente associata ai Cacciatori, ma anche le altre classi possono accedervi tramite il frammento Echo Of Obscurity nell’albero delle sottoclassi del Vuoto o tramite l’arma esotica Rat King. I nemici PvE possono diventare invisibili grazie alle modifiche degli scioperi Subtle Foes.

IRL – In Real Life (Nella vita reale)

Izzy – Izanagi’s Burden (Il Fardello di Izanagi) – Un fucile di precisione esotico cinetico introdotto nel DLC/Season Of The Forge di Black Armory.

J

 

John Cena – soprannome per Valus Mau’ual, uno dei boss dello sciopero Shield Brothers in Destiny 1, che deriva da un breve meme video su YouTube in cui è stato utilizzato un campione audio del wrestler durante la sua entrata nella lotta.

K

 

KAD – Il rapporto tra uccisioni e assist ottenuti da un giocatore rispetto a quante volte è morto: (Uccisioni + Assist)/(Morti)

KD (KDR) – Kill/Death (Ratio) – Il rapporto tra le uccisioni ottenute da un giocatore rispetto a quante volte è morto: (Uccisioni)/(Morti)

KDA – Il rapporto tra le uccisioni, più un valore ponderato degli assist ottenuti da un giocatore rispetto a quante volte è morto: (Uccisioni + (Assist/2))/(Morti)

KF – King’s Fall (Caduta del Re) – Uno sciopero Hive dall’espansione Destiny 1 The Taken King, ripreso in Destiny 2.

Kinderguardian – Un nuovo giocatore di Destiny.

Kori/Kory – soprannome abbreviato per Ikora Rey, Vanguardo dei Maghi.

KWTD – Know What To Do (Sapere cosa fare) – Un parametro di matchmaking utilizzato nei gruppi LFG (Looking For Group) per incursioni o dungeon in cui i giocatori richiedono che le persone conoscano le meccaniche dell’attività, così da poterla completare nel minor tempo possibile.

L

 

Lane – Un lungo percorso di mira in una mappa Crucible lungo il quale i giocatori tendono a fare cecchini.

Little Light – Un nuovo giocatore di Destiny (vedi Kinderguardian).

Leeroy – Caricarsi avventatamente in un incontro prima che i tuoi compagni siano pronti, in riferimento al meme di Leeroy Jenkins da World of Warcraft (vedi https://youtu.be/hooKVstzbz0).

Levi (1) – Leviathan, la prima incursione di Destiny 2.

Levi (2) – Leviathan’s Breath, un arco pesante esotico a ripetizione.

LF – Lightfall, il settimo DLC di Destiny 2, che introduce Neomuna e i Cloudstriders nel gioco, reintroduce l’Imperatore Calus come cattivo e ci porta Strand, il secondo tipo di danno basato sull’Oscurità.

LFG – Cerco un gruppo: giocatori che cercano altri giocatori per partecipare a attività specifiche.

LFM – Cerco altri: indica che un gruppo LFG si sta formando e cerca membri aggiuntivi.

LFR – Fucile lineare a fusione.

LL – Livello della Luce: l’equivalente del Livello di Potenza in Destiny 1.

LMG – Mitragliatrice leggera.

LW – Last Wish, la seconda incursione rilasciata in Destiny 2.

M

 

Main – Le classi, le sottoclassi o i tipi di armi che preferisci usare, ad esempio Titan main, Nightstalker main, Hand cannon main, ecc.

M&K/MNK – Mouse e tastiera.

MOB – Mobilità: la statistica che determina la velocità di movimento (altezza del salto, distanza della scivolata e velocità di corsa). Determina anche la velocità di ricarica dell’abilità “schivata” dell’Hunter.

Mob – Si riferisce a un grande gruppo di nemici, di solito molti “add” (nemici minori). (Chiamati anche “trash mobs”)

Majors – La seconda categoria di nemici PVE. Di solito hanno una barra della salute gialla e quindi sono un po’ più difficili da uccidere rispetto agli “add” (nemici minori).

Man-Cannon – Qualsiasi elemento di geometria progettato per catapultare i giocatori a grandi distanze. Di solito sono i propulsori a getto dei Cabal, ma ci sono state altre strutture simili nella storia del gioco.

Melt – Usato in modo simile a “burst”, è stato ampiamente utilizzato durante il periodo in cui “One Thousand Voices” era considerata una delle armi più potenti per il PVE.

Meta – Può significare “Strumento più efficace disponibile” o “Metagioco”. Si riferisce generalmente alle armi/loadout più efficaci in una determinata attività.

MM – Matchmaking: l’associazione automatica dei giocatori per partecipare a un’attività.

Mod (1) – Modifiche: oggetti utilizzati per potenziare equipaggiamenti e armi, sbloccati tramite il gameplay attraverso i Guardian Ranks o dal Season Pass.

Mod (2) – Modificatori: vari parametri aggiunti alle modalità di gioco per aumentare la sfida degli incontri.

N

 

Nade – Granata.

Neutral Game – Si riferisce alle capacità di un Guardiano quando non usa le armi o il super: il suo attacco corpo a corpo, le granate e l’abilità di classe.

Nerf – La riduzione dell’efficacia di un’arma, abilità o pezzo d’armatura da parte di Bungie.

New Light – Un nuovo giocatore di Destiny (vedi Kinderguardian, Little Light).

NF – Nightfall: uno sciopero settimanale curato che ha modificatori aumentati che cambiano la strategia generale degli incontri.

NM – New Monarchy: una delle tre ex fazioni della Città, caratterizzata dai loro motivi più sontuosi e da una combinazione di colori rossi, bianchi, dorati, neri e arancioni. Attualmente i resti della fazione sono in orbita intorno alla Terra insieme ai resti della fazione Dead Orbit.

NPC – Personaggio Non Giocante: qualsiasi personaggio nel gioco non controllato da un giocatore; venditori, personaggi della storia, cattivi, ecc.

NS – Nightstalker: la sottoclasse Arcere del Cacciatore. L’accento è posto sulla furtività, il controllo delle folle e la soppressione di più bersagli o l’inflizione di un alto danno a un bersaglio singolo.

O

 

OEM – One-Eyed Mask – Casco esotico del Titano che fornisce uno scudo aggiuntivo. Comunemente usato in PvP.

OHK (OHKO) – One-hit Kill (Knock-out) – Uccisione con un solo colpo.

OP – Overpowered – Eccessivamente potente.

P

 

Palpatine – Soprannome per lo Stormcaller Warlock in riferimento al personaggio villain della serie di Star Wars, in allusione alla sua iconica scena nell’Episodio 3.

Panic Super/Panic Pop – Utilizzare una Super ability nel bel mezzo del combattimento, di solito in PvP.

P2W – Pay to Win – La possibilità per i giocatori di pagare con denaro reale per ottenere potenza all’interno del gioco.

Peek – Utilizzare una copertura per guardare lungo una linea di visuale (o Lane) in una mappa del Crucible per determinare la posizione di un giocatore nemico.

Petra’s Run – Una sfida esclusiva dell’incursione Last Wish. Dopo aver inserito il codice richiesto nella Parete dei Desideri all’inizio, un team deve completare l’intera incursione senza che nessun membro muoia per QUALSIASI motivo: danni nemici, cadute o meccaniche dell’incursione. Se un membro muore, l’intero team viene mandato in orbita e l’incursione deve essere ricominciata dall’inizio.

PL – Power Level – Livello di Potenza.

PoE – Prison of Elders – Un’attività finale per tre giocatori nell’espansione di Destiny 1 The House of Wolves.

Pole Dancer – Soprannome per l’Arcstrider Hunter.

Pop – Attivare una Super ability.

PR – Pulse Rifle – Fucile a Impulsi.

Pub – Public Event – Evento Pubblico.

PUG – Pick-up Group – Un gruppo composto da giocatori che non si conoscono tra loro.

Punchbro – Titan della sotto-classe Striker.

PvE – Player Versus Environment – Attività di gioco in cui il giocatore combatte contro nemici controllati dall’intelligenza artificiale.

PvP – Player Versus Player – Attività di gioco in cui i giocatori combattono contro altri giocatori.

PvEvP – Attività che combinano nemici controllati dall’IA e Guardiani controllati dai giocatori in un gioco competitivo. Fondamentalmente… Gambit.

Pubs – Eventi Pubblici.

Pubstomp – In PvP, quando una squadra domina un’altra al punto in cui viene dichiarata una misericordia (Mercy).

Q

 

QoL – Quality of Life – Qualità della Vita.

R

 

Randal The Vandal – il primo “nemico speciale” creato dalla comunità, situato fuori da una grotta nella zona Forgotten Shore del Cosmodromo in Destiny 1. Aveva una barra della salute estremamente alta, glitchata nel senso che poteva resistere a danni massicci e a volte a nessun danno. Come omaggio alla comunità, Bungie ha inserito un nemico segreto chiamato Randhel, Perfected nell’incursione Wrath Of The Machine. In D2, è riapparso come un “Nightmare Revaer Vandal” che appare raramente nel Sorrow’s Harbor durante Shadowkeep, e ora appare casualmente nella stessa area del Cosmodromo, ma ora ha una barra della salute da boss ed è accompagnato da due Shank schermati. (Nota che la versione originale è sempre stata chiamata Reaver Vandal nel gioco).

Rank – questo termine ha diversi significati nel gioco: guadagnare ranghi con i fornitori per ricompense o ripristini di reputazione, guadagnare ulteriori Guardian Ranks o guadagnare ranghi nella competizione PvP.

REC – Recovery – la statistica che determina quanto rapidamente recuperi salute dopo aver subito danni. Determina anche il tempo di recupero dell’abilità Rift del Warlock.

Rep – Reputation – il grado raggiunto con uno dei fornitori nel gioco. (vedi Rank)

The Revelry – una celebrazione di gioia e gratitudine per essere vivi in un mondo in cui il pericolo incombe su tutto. Era una volta l’evento stagionale primaverile, ma è stato sostituito dai Guardian Games.

RES – Resilience – la statistica che determina la tua resistenza ai danni degli attacchi nemici. Determina anche il tempo di recupero delle abilità Barricade e Thrust (Striker) del Titano.

RNGesus – Una combinazione di RNG (Random Number Generator) e Gesù. I giocatori spesso si rivolgono a questo termine sperando in un buon risultato per l’equipaggiamento o per l’apparizione di un oggetto specifico desiderato.

Roaming Super – Qualsiasi Super che ti consente di muoverti e uccidere nemici senza esaurirsi istantaneamente.

Rockets McDickface – soprannome per Valus Ta’Arc, il boss dello Sciame di Cerbero III nel Destiny 1, dato da un giocatore frustrato nel subreddit DTG a causa della sua resistenza folle e della difficoltà nella versione Nightfall dello Sciame, che è rimasto nella comunità. È “tornato” due volte da allora, come un boss Preso nella missione The Whisper e come Paraversal Champion nella Sfida dell’Eternità (nota: lo Sciame è dove è stata pronunciata la leggendaria frase “Che lo vogliamo o meno” dal Comandante Zavala. RIP Lance…)

Red Bars – termine colloquiale per indicare i nemici comuni nei PvE (vedi Adds, Mobs)

Rez – Resuscitare o Rianimare

RK – Rat King – una pistola laterale esotica cinetica, introdotta in Vanilla D2

RL (1) – Lanciarazzi

RL (2) – Raid Leader – Leader dell’incursione

RL (3) – Real Life – Vita reale

RoF – Rate of Fire – Misura di quanta rapidità un’arma spara proiettili

RoI – Rise of Iron – La quarta e ultima espansione di Destiny 1

RoN/Root – Root Of Nightmares – la decima incursione rilasciata in Destiny 2

RPM – Rounds Per Minute – Colpi al Minuto

S

 

SA – Pistola Secondaria

Salt – Rabbia, insoddisfazione

SBMM – Skill-based Matchmaking – Matchmaking basato sulle abilità dei giocatori

SC – Stormcaller – La sotto-classe di Warlock dell’Arcano. L’enfasi è sul movimento, il controllo della folla e il danneggiamento rapido di bersagli multipli o il danneggiamento elevato di un solo bersaglio.

Scopo (Osservare) – Rimanere puntati per guardare una linea di mira (Lane) in Crucible

Sherpa – Giocatori il cui obiettivo è insegnare le meccaniche degli incontri di incursioni o dungeon agli altri. Altamente stimati nella comunità di D2.

SG – Fucile a Pompa

SGA – Super Good Advice – Una mitragliatrice esotica di Destiny 1 il cui nome è diventato un termine popolare per condividere consigli e suggerimenti di gioco su /r/DestinyTheGame (l’equivalente di Destiny di un post PSA in altri subreddit)

Shard – Dismantellare l’equipaggiamento indesiderato per ottenere Frammenti Leggendari o altri materiali.

Shieldbro – Titano Sentinella che usa il Super Scudo invece di Barriera del Crepuscolo (vedi anche Captain America)

SK – Shadowkeep – La quarta espansione di Destiny, che ci riporta sulla Luna per la prima volta da Destiny 1 e reintroduce il personaggio di Eris Morn nella storia.

SMG – Mitraglietta

SOH – Solstice of Heroes – Una celebrazione annuale dei trionfi dei Guardiani nella loro battaglia contro i nemici dell’umanità. È diventato l’evento stagionale estivo, ora chiamato semplicemente Solstice.

SOTP – Scourge of the Past – La terza incursione rilasciata in Destiny 2.

Speziato – Distinzione che un oggetto o un elemento all’interno del gioco – un’arma, un set di equipaggiamento/costruzione, un’abilità o altro – è estremamente potente o efficace, ma non abbastanza da essere chiamato “overpowered”.

Spike/Stat Spike – quando un pezzo di armatura ha 1 o più statistiche con un numero superiore a 20.

Space Cowboy – Cacciatori Pistolero.

Space Grandma – soprannome dato a Eva Levante, fornitrice degli eventi stagionali. Il nome deriva dal soprannome “Space Mom”, dato inizialmente a una produttrice di musica EDM chiamata Rezz e poi al personaggio Lotus di Warframe (e alla sua doppiatrice, Rebecca Ford, che ora è direttore creativo del gioco).

Space Ninja – Cacciatori Arcistrega

Space Magic – un termine generale per la Luce. Originariamente associato più specifica Warlock.

SR – Fucile di Precisione

SRL – Sparrow Racing League – Un evento a tempo limitato di Destiny 1, organizzato da Amanda Holliday, che permetteva ai giocatori di gareggiare con gli Sparrow e guadagnare ricompense cosmetiche.

ST – Single Target – Danneggiare solo un bersaglio alla volta, invece di usare l’Area di Effetto (AoE)

Stacks – In PVP, squadre predefinite all’interno di una squadra data (ad esempio, 2, 3, 4, 5 o 6/Full Stacks)

Starclass – un set di abilità che utilizza l’esotico pettorale del Warlock Starfire Protocol. Reso popolare da Aztecross.

Strat – Strategia

STR – Strength – statistica che determina il tempo di recupero dell’abilità corpo a corpo.

Surge – un aumento dei valori di danno dei giocatori alle armi e alle abilità di un tipo elementale diverso (precedentemente l’effetto “positivo” dei modificatori di bruciatura elementale)

Sweaty – Un termine usato per descrivere i giocatori che si impegnano molto nei modi di gioco competitivi di Crucible, tanto da sudare per l’intensità.

Sweaties – Partite PVP con giocatori/squadre che hanno abilità equilibrate, risultando in partite con punteggio equo che finiscono per esaurimento del tempo/overtime o terminano in pareggio.

Sword Skate – una tecnica di movimento che utilizza una Spada con la perk Eager Edge combinata con altre abilità come Shatterdive per il Cacciatore Stasi (chiamato anche Shatter Skate) e Well of Radiance per i Warlock Solari (chiamato anche Well Skate).

T

 

Toaster – Jotuun, un fucile a impulsi esotico introdotto nel DLC/Season of the Forge di Black Armory

TDB – The Dark Below – La prima espansione di Destiny 1

Teabag – Un comportamento di scherno in Crucible in cui i giocatori si accucciano ripetutamente su un avversario sconfitto per simulare il lasciare cadere il loro “teabag virile” sul viso dell’avversario. (chiamato anche “Clamslam” nel caso di giocatori/personaggi femminili)

Tether – Il Super della sotto-classe di Cacciatore Ombra, Shadowshot, che lega i nemici. È anche una tattica utilizzata dai Goblin Presi per proteggere i nemici Presi e un meccanismo utilizzato nell’incursione Giardino della Salvezza.

Threat – un aumento dei danni subiti dai giocatori da specifiche fonti di danno elementale dei nemici (precedentemente l’effetto “negativo” dei modificatori di bruciatura elementale).

Titan Skate – una tecnica di movimento popolare in D1 che coinvolgeva il premere ripetutamente il tasto di salto di un Titano e combinarlo con altri mezzi come una Sparrow.

Titoli – Distinzioni speciali assegnate per il completamento dei Trionfi in aree/modalità di gioco specifiche. Possono essere visti sotto il nome utente di un giocatore. Alcuni titoli non sono più ottenibili perché il contenuto non è più disponibile, mentre altri possono essere abbelliti (prestiggiati) più volte in più stagioni.

TLW – The Last Word – Un cannone a mano esotico, spesso citato scherzosamente al posto di TL;DR

ToO – Trials of Osiris – L’attività endgame PvP di Destiny 2, tornata da Destiny 1, in cui squadre di tre giocatori si sfidano in diverse modalità di gioco orientate al team in cui la coordinazione e la comunicazione sono fondamentali. Le squadre che ottengono 7 vittorie consecutive vanno “Flawless” e ottengono il diritto di entrare nel Faro e ottenere ricompense PvP premium come armature ad alto valore statistico, oggetti esclusivi di vanità e armi Adept.

Toon – Personaggio

TotN – Trials of the Nine – Un’attività endgame PvP di Destiny 2 ormai dismessa, introdotta nel primo anno di Destiny 2. (Nota: le sue ricompense sono stateaggiunte al pool di loot della missione The Prophecy.)

Trionfi – compiti o sfide uniche da completare all’interno del gioco. Sono collegati all’ottenimento di Titoli in-game e al Punteggio dei Trionfi complessivo di un giocatore.

Tryhard – sinonimo di Sweaty

TtK – Time to Kill – Una misura di quanto tempo impiegherà un’arma per uccidere un avversario dato un gioco ottimale

TTK – The Taken King – La terza espansione di Destiny 1

TWaB – This Week at Bungie – Un articolo settimanale pubblicato sul sito di Bungie, vedi https://www.bungie.net/en-US/Explore/Category?category=News

TYS – Thousand Yard Stare – abbreviazione per un fucile di precisione leggendario che viene ricompensato dal dungeon Grasp of Avarice, apprezzato per le sue eccellenti statistiche di base.

U

 

UI – Interfaccia Utente

Ultra – Il livello più alto di nemico PVE in Destiny 2. Fondamentalmente, i boss finali degli Assalti, dei Dungeon e delle Incursioni. Avranno dei punti di controllo danni in cui saranno immuni, richiedendo il soddisfacimento di altre condizioni per poter continuare ad attaccarli.

V

 

Vanilla – Riferito a tutto ciò che faceva parte del primo anno di lancio di Destiny 1 o 2.

Verb – Termine colloquiale per l’effetto aggiuntivo che può essere eseguito dalle classi di elemento (ad esempio, Scorch, Suspend, Jolt, ecc.)

VoG – Vault of Glass – La prima sfida delle incursioni di Destiny, riproposta e reintrodotta in Destiny 2

Voidlock – Un Warlock della sottoclasse dell’Antica Potenza

Voop – Un’onomatopea del suono prodotto dai fucili a impulsi. Usato come verbo dai giocatori di fucili a impulsi per descrivere la sconfitta di nemici con questa arma (voop).

Vow – Vow of the Disciple – L’ottava incursione rilasciata in Destiny 2

VW – Voidwalker – La sottoclasse di Void del Warlock, che enfatizza la sopravvivenza e l’alto danno in uscita.

Vuvuzela – Un dispregiativo che il Warlock Asher Mir usava per parlare del Comandante Zavala nella campagna di Destiny 2 Vanilla e che è rimasto come uno dei suoi numerosi soprannomi. In realtà è uno strumento musicale africano.

W

 

Ward/WoD – Ward Of Dawn – Il primo Super del Titano Sentinella che forma una bolla protettiva che conferisce buff offensivi e difensivi (vedi Bolla)

Well – Well Of Radiance – Il secondo Super del Warlock Arcano Solarista che forma un’enorme area di guarigione intorno alla sua spada.

WM – Warmind – Il terzo DLC di Destiny 2, che ha introdotto Ana Bray e l’Antica Potenza Rasputin fisicamente nel gioco per la prima volta. È stato il primo e unico DLC non sviluppato da Bungie, ma da Vicarious Visions a causa della loro collaborazione con Activision.

Winnower – un riferimento ancora da determinare alla Tenebra, opposto al soprannome “Gardener” per il Viaggiatore. Un tempo si credeva che fosse l’entità che ora conosciamo come Il Testimone, ma questo è stato dimostrato non essere il caso a Lightfall, quindi ancora non sappiamo chi o cosa sia questa figura.

Wipe – Uccidere intenzionalmente l’intera squadra per riavviare un incontro, di solito utilizzato durante le incursioni o gli Assalti difficili

Wombo Combo – Utilizzare l’abilità di Fumo del Cacciatore Ombra per intrappolare un combattente nemico in un effetto di granata, di solito la Granata Vortice. È stato anche usato per descrivere una combinazione simile tra il Pugnale di Prossimità dello Spadaccino e la granata di trappola per uccisioni istantanee nel PvP.

WotM – Wrath of the Machine – Una incursione a tema dei Caduti e di SIVA dall’espansione di Destiny 1 Rise of Iron

WQ – The Witch Queen – Il sesto DLC di Destiny 2, che introduce Savathun, Dea degli Inganni degli Alveari, fisicamente nel gioco per la prima volta.

X

 

Xur – Un venditore che appare in posizioni casuali (indicate da un simbolo IX sulla mappa) durante il fine settimana per vendere armi e armature ai Guardiani in cambio di Frammenti Leggendari, soprattutto una selezione di armature esotiche per ogni sottoclasse e armi esotiche.

Xurner – Termine dispregiativo di Destiny 1 per descrivere una persona che otteneva un’arma esotica (spesso ambita) acquistandola da Xur, invece di “guadagnarla” attraverso il gioco o il post-gioco. Sì, le persone giudicavano effettivamente gli altri giocatori per questo e li escludevano addirittura dalle attività. È stato un momento basso nella storia della comunità e parte del motivo per cui QUESTO subreddit esiste.

Y

 

YEET – Un’azione particolarmente aggressiva (tipicamente in PVP) che ha successo. Inoltre, sconfiggere costantemente lo stesso giocatore nemico in PVP (Yeeting on, getting yeeted on), preso in prestito dal gergo dei meme su internet/social media.

Yellow-Bars – Termine colloquiale per indicare tipologie di nemici più resistenti in PVE. (vedi Maggiori, Elites, Ultra)